Sulle tracce di Zeus: Sci alpinismo sull’isola di Creta 14-21 marzo 2020


Programma:

Giorno 1: Arrivo a Creta (Areoporto di Heraklion): se l’arrivo sull’isola avviene in mattinata è possibile visitare il Museo Archeologico di Heraklion e Knossos. Notte in Hotel in Heraklion.

Giorno 2: Trasferimento a Anogia dove a seconda delle condizioni della neve si hanno differente possibilità di gite nel gruppo di montagne Psiloritis che compongono il massiccio del Monte Ida: pernottamento in guest house ad Anogia.

Giorno 3: Trasferimento con minibus al Plateau di Migeros (1550m): risalendo il versante nord della montagna si cercherà di giungere alla vetta del Monte Ida (2456m) il monte più alto dell’isola e dove nacque Zeus. Differenti possibilità di discesa. Pernottamento in guest house ad Anogia.

Giorno 4: Giornata culturale con visita al villaggio di Margarites e presso l’antica città di Eleftherna. Pernottamento in hotel a Chania.

Traversata del massiccio delle Montagne Bianche.

Giorno 5: Trasferimento in minibus da Chania a Omalos Plateau (1080m) e salita al rifugio Kallergis (1680m) dove passeremo la notte.

Giorno 6: Traversata dal rifugio Kallergis (1680m), Monte Melidaou (2133m) e discesa al rifugio Katsivelis.

Giorno 7: Traversata dal rifugio Katsivelis (1980m) , passando per differenti cime (molte possibilità a seconda della condizioni della neve) si giunge ad Askyfou Plateau da cui con minibus raggiungiamo Heraklion.

Giorno 8: Fine del viaggio: trasferimento all’aeroporto di Heraklion e ritorno a casa.

  • Durata: 8 giorni
  • Periodo: (in base alle condizioni dell’innevamento) dal 14/03 al 21/03 2020
  • Difficoltà tecnica: MEDIA: buoni sciatori su ogni tipo di pendio e condizioni di neve, in grado di adattare il proprio stile per scendere piste nere con uno zaino di circa 8 kg, esperienza sufficiente ad affrontare brevi passaggi con ramponi su terreno misto (neve, roccia) e qualche esperienza di scialpinismo (tecniche base).
  • Preparazione fisica: INTERMEDIA: Effettui escursionismo in montagna in modo regolare (almeno 1 volta a settimana), svolgi attività aerobica intensa (per esempio, fai sessioni settimanali di 40 km in bici e 10 km a piedi). Sei in grado di camminare 6-8 ore al giorno, con dislivelli di 250 m/h e 800-1000 m al giorno.
  • Persone: min 4 – max 8

Tariffe

4 persone 800.€/pax

5 persone 650.€/pax

6 persone 550.€/pax

7 persone 450.€/pax

8 persone 400.€/pax

Per vitto, alloggio e logistica con minibus bisogna calcolare 1100.€/pax da versare anticipatamente a: CRETAN ADVENTURES l’agenzia locale che gestisce l’ospitalità

La tariffa comprende:

  • assistenza della Guida Alpina certificata UIAGM
  • assicurazione RC
  • prestito del materiale comune di sicurezza

La tariffa non comprende:

  • assicurazione (consigliata) ricerca e salvataggio (5€ a persona per 1 gg)
  • eventuale equipaggiamento personale (ARTVA, pala, sonda e zaino ABS): 30€/gg a persona fino ad esaurimento scorte
  • impianti di risalita
  • spese Guida Alpina (trasferimenti, impianti e vitto) da dividere tra tutti i partecipanti
  • trasferimenti e vitto
  • tutto quello che non è specificato nella voce “La tariffa comprende”

vertimiki@gmail.com / Michele +393402687538


Materiale personale

ARTVA + pala + sonda (obbligatorio)

sci da scialpinismo + bastoncini

pelli di foca

rampant (coltelli da sci)

scarponi da scialpinismo

zaino 30 l

sacco letto (obbligatorio in rifugio) o sacco a pelo leggero

sali minerali

borraccia da 1l min o thermos

barrette energetiche o frutta secca

kit di pronto soccorso (coperta termica, elasto, compeed, aspirina, antidolorifici, …)

lampada frontale (con pile nuove e di riserva)

astuccio per igiene personale (spazzolino e dentifricio, fazzoletti, salviettine igieniche)

macchina fotografica

Abbigliamento

berretto in lana o cappello con pile interno

buff (copricollo)

calze da sci

dolcevita in fibra (secondo strato)

giacca impermeabile (Gore-tex, pac-lite, conduit…) tipo guscio (quarto strato)

guanti da sci n.1 paio

guanti leggeri di riserva n.1 paio

maglia in windstopper o capo isolante tipo Primaloft (terzo strato)

maschera da sci

occhiali da sole per ghiacciaio/alta montagna

pantalone da sci con eventuale calzamaglia

piumino (facoltativo)

sovrapantaloni impermeabili (Gore-tex®, Paclite®, conduit, K-Way®)

T-shirt traspirante (primo strato)

NOTE

È indispensabile che i partecipanti si attengano alle istruzioni impartite dalle Guide Alpine prima e durante lo svolgimento delle attività e abbiano rispetto di qualsiasi cambio di programma scelto per garantire la loro sicurezza.

Le tariffe relative a impianti, trasferimenti e rifugi potranno subire variazioni stabilite e applicate dai soggetti gestori, senza alcuna responsabilità attribuibile a Michele Viano Guida Alpina.

Le quote indicate nella sezione “La tariffa non comprende” sono da considerare indicative e pertanto soggette a possibili variazioni.

Per tutti gli itinerari e programmi di attività, Michele Viano Guida Alpina si riserva la facoltà di modifiche in base a condizioni (meteo, accessibilità, rifugi) e preparazione fisica dei partecipanti.

I periodi indicati per lo svolgimento delle attività sono suscettibili di variazioni legate alle condizioni meteo e allo stato fisico dei luoghi (innevamento, condizioni del terreno, etc…), oltre che necessariamente dipendenti dalle date di apertura/chiusura degli impianti di risalita, stabilite stagionalmente/annualmente dai soggetti gestori degli stessi e pertanto in alcun modo imputabili a Michele Viano Guida Alpina.

CONDIZIONI DI VENDITA

ASSICURAZIONI

Durante lo svolgimento delle attività, ogni partecipante è coperto dall’assicurazione RCT della guida responsabile dell’attività stessa. Tale polizza, copre i clienti per eventuali danni subiti in seguito a negligenze commesse dalla Guida. È consigliato avere una assicurazione infortuni personale.

CONDIZIONI ECONOMICHE

I prezzi indicati si riferiscono al costo della Guida. Le spese della guida (eventuali spese di vitto e/o alloggio in rifugi, bar, hotel, etc.; spese delle funivie; spese di trasferimento se la stessa viaggia con i clienti; etc.) sono a carico dei partecipanti e si suddivideranno in maniera equa tra gli stessi.

Per alcune attività è incluso nel prezzo l’utilizzo del materiale personale messo a disposizione dall’organizzazione (imbraghi, caschi, piccozze, ramponi, apparecchi ARTVA, etc.); contattandoci si potranno avere informazioni dettagliate a riguardo.

Per costi inferiori a 200 € il pagamento dell’intera somma dovrà pervenire al momento della prenotazione*. Per costi superiori a 200 € sarà dovuto un acconto pari al 50% del prezzo totale; esso dovrà pervenire al momento della prenotazione*.

RECESSO/ANNULLAMENTO

Qualora il cliente receda dal contratto entro 20 giorni lavorativi precedenti l’attività, non sarà trattenuta nessuna percentuale del prezzo complessivo.

Qualora il cliente receda dal contratto in data precedente i 10 giorni lavorativi antecedenti l’attività concordata, sarà trattenuta una somma pari al 10% della tariffa dovuta.

Qualora il cliente receda dal contratto in data successiva i 10 giorni lavorativi precedenti l’attività concordata, sarà trattenuta una somma pari al 50% della tariffa dovuta.

Qualora l’annullamento avvenga entro le 24 ore antecedenti la gita, la somma trattenuta sarà pari al 100% della tariffa dovuta.

In caso di annullamento da parte dell’organizzatore il cliente potrà:

usufruire della stessa offerta in periodo successivo;

usufruire di una offerta con stesso prezzo;

usufruire di una offerta con prezzo inferiore (con restituzione della differenza di prezzo);

recedere dal contratto senza alcun costo aggiuntivo e con restituzione del saldo o acconto già corrisposto.

VARIAZIONI DI PROGRAMMA DURANTE LO SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITÀ

È nelle possibilità della Guida responsabile dell’attività variare o annullare giustificatamente il programma.Tale decisione è a completa discrezione della Guida responsabile.

La Guida potrà eventualmente proporre soluzioni differenti indicandone gli eventuali costi aggiuntivi a carico del cliente. Tale proposta potrà essere accettata o meno dai clienti.

Nell’eventualità che vi sia differenza tra le prestazioni concordate e quelle fornite, l’organizzatore provvederà a rimborsare il cliente nei limiti della differenza stessa.

Contattami per maggiori info